Archivi tag: varsavia

“Andiamo in Polonia” (15 di 15; l’importante è finire)

Va bene.

Siamo alla metà di marzo e tra un po’ (se mi approvano le ferie) prenotiamo le vacanze del 2013. E non ho ancora finito di parlare della Polonia (tutti gli episodi)

canaletto

Eravamo rimasti che avevo fatto un breve riassunto della storia di Varsavia nel corso della seconda guerra mondiale (per chi non ha tempo: rasa al suolo, ebrei sterminati, popolazione deportata).
Continua a leggere

1 commento

Archiviato in polonia, viaggio

“Andiamo in Polonia” (14 di 15: Refuse / Resist)

Con la dovuta calma, il resoconto del viaggio polacco si appresta alla sua conclusione e io compilo i moduli del Guinness perché non credo nessuno abbia mai trascinato così per le lunghe un post sulle vacanze.
Belli i tempi in cui scrivevo un post al giorno.

Schermata 2012-10-07 a 13.30.04

Eccolo qua sopra, il tragitto in tutto il suo splendore: si parte a sud con Cracovia, si risale toccando Wroclaw, Poznan, Torun fino ad arrivare a Danzica e poi giù tutta una tirata fino a Varsavia.
Danzica-Varsavia sono sei ore di treno.
Sei ore di treno filate, se non le avete mai fatte, sono una discreta rottura di palle. Certo, puoi leggere, puoi sonnecchiare, puoi guardare fuori dal finestrino, puoi chiacchierare, ma sono comunque tante.
Se poi il treno è il tipico residuato bellico da viaggio a lunga percorrenza sono ancora più lunghe.
Se poi i compagni di viaggio hanno qualche magagna rischi di non uscirne più. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in polonia, viaggio