Long story short: Renzi mi ripugna.

guy-fawkes-the-last-man-to-enter-parliament-with-honest-intentionsUna volta su questo blog si parlava abbastanza di politica (una volta su questo blog c’erano dei post in generale, ma questo è un altro paio di maniche).
Adesso non più perché è un periodo che va così. Però oggi il ripugnante Alfano che si presenta in parlamento (giusto nel giorno in cui si ricorda “l’unica persona a entrare in un parlamento con delle intenzioni oneste”*) a mentire con la strafottenza degli impuniti ha fatto traboccare la classica goccina.
Quindi ecco, lo metto giù per bene: Renzi mi ripugna.
Mi ripugna come odiavo il fratello maggiore suo coetaneo di un mio amico che ci pigliava per il culo perché era lui grande (e un giorno che ha preso botte da della gente più stronza di lui credo di avere almeno sorriso).
Mi ripugna il suo misto di vuoto modernismo dietro a cui si nasconde neanche troppo una squallida democraziacristiana versione Jonathan Ive.
Mi ripugna il suo governo.
Mi ripugna il suo fregarsene delle regole all’epoca delle primarie (quando cercò di forzare il regolamento a suo favore per favore votare al ballottaggio anche chi non aveva votato al primo turno).
Mi ripugna il suo palco della Leopolda (povero Leopoldo II, era pure un brav’uomo) con lo scaffale Ikea con su un numero di Wired Italia con in copertina Bill Gates.
Mi ripugna.

Ecco, ora che l’ho detto possiamo tornare alla non-regolare programmazione.
(E ‘sti gran cazzi, immagino. Lo so, però dovevo levarmi questo sassolino dalla scarpa)

* Che poi mi domando quanti sappiano chi era davvero Guy Fawkes (un cattolico che voleva riportare l’Inghilterra nella sfera di potere del papato; e tra l’altro poco più che un manovale sacrificabile in tutta la faccenda), al di là del simbolo.
Poi va beh, io al vecchio Guido gli voglio bene per il figurone che mi ha fatto fare con Umberto Eco.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...